Microcamera per controllare il dipendente infedele: assolti tre dirigenti del Comune

Microcamera per controllare il dipendente infedele: assolti tre dirigenti del Comune
Microcamera per controllare il dipendente infedele: assolti i Dirigenti I fatti risalgono al 2012, quando attraverso una microcamera, fu scoperta la truffa attuata dall’allora custode del cimitero di Ruffio, relativa alla manomissione del marcatempo e relativa contraffazione dell’orario di lavoro. Sono stati prosciolti con formula piena i tre dirigenti del Comune di Cesena rinviati a ...

No alle telecamere negli spogliatoi per arginare i furti aziendali

No alle telecamere negli spogliatoi per arginare i furti aziendali
No del Garante della Privacy alle telecamere negli spogliatoi dell’azienda, neanche per arginare effrazioni e furti aziendali Un’azienda non potrà installare le telecamere all’interno degli spogliatoi dei dipendenti. Lo ha ribadito il  Garante della privacy [doc. web n. 3325380] che ha respinto la richiesta di una società di attivare un sistema di videosorveglianza che avrebbe violato ...

Impianti di videosorveglianza condominiale: maggioranze e limiti

Impianti di videosorveglianza condominiale: maggioranze e limiti
Per poter installare un impianto di videosorveglianza condominiale è ora necessaria l’approvazione, da parte dell’assemblea, con la seguente maggioranza: vi deve essere un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti all’assemblea ed almeno la metà del valore in millesimi dell’edificio. Vi sono però una serie di delicati aspetti da non trascurare. Viene innanzitutto in ...

Videoregistrazioni in luoghi pubblici: sono prove atipiche ammissibili nel processo penale

Videoregistrazioni in luoghi pubblici: sono prove atipiche ammissibili nel processo penale
Le videoregistrazioni in luoghi pubblici ovvero aperti o esposti al pubblico, non effettuate nell’ambito del procedimento penale, vanno incluse nella categoria dei “documenti” di cui all’art. 234, codice procedura penale, e le medesime videoregistrazioni eseguite dalla polizia giudiziaria, anche d’iniziativa, vanno invece incluse nella categoria delle prove atipiche, soggette alla disciplina dettata dall’art. 189, codice ...

Contro i furti in azienda necessaria una sinergia pubblico privato

Contro i furti in azienda necessaria una sinergia pubblico privato
FORLI’ – I recenti avvenimenti criminosi verificatisi nell’area artigianale di Castronchino a Modigliana, e che hanno coinvolto alcune realtà imprenditoriali vittime di furti di beni aziendali, hanno portato nuovamente alla ribalta un tema fondamentale per aziende e cittadini; quello della sicurezza. “Non vogliamo alimentare polemiche vuote, siamo ben consapevoli dell’impegno delle forze dell’ordine, quotidianamente in ...

Videosorveglianza sul luogo di lavoro senza autorizzazione: responsabilità penale anche con telecamere spente

Videosorveglianza sul luogo di lavoro senza autorizzazione: responsabilità penale anche con telecamere spente
Con sentenza n. 4331 del 30 gennaio 2014, la  Corte di Cassazione  ha chiarito che l’installazione di una telecamera puntata sui dipendenti, o in luoghi di lavoro dove questi hanno accesso anche occasionalmente, effettuata senza aver ricevuto preventivamente l’autorizzazione dell’ispettorato del lavoro, o senza aver stipulato prima uno specifico  accordo con le rappresentanze sindacali, comporta ...