Cassazione: le videoriprese non comunicative non sono intercettazioni ambientali

Cassazione: le videoriprese non comunicative non sono intercettazioni ambientali
Sentenza Cassazione: le videoriprese non comunicative non sono intercettazioni ambientali In tema di intercettazioni, possono essere acquisite come prove documentali atipiche, le videoriprese non comunicative inerenti ad attività svolte in dimora privata, sempre che sia stata acconsentita l’installazione delle videocamere, e la conseguente acquisizione del materiale probatorio, da parte del proprietario dell’appartamento, ossia del legittimo titolare ...