Come non ereditare i debiti di un parente

Come non ereditare i debiti di un parente
Come non ereditare i debiti? L’erede può rinunciare all’eredità a cui è chiamato per legge o volontà del testatore, se i debiti del defunto sono superiori al patrimonio che andrebbe ad ereditare o ai crediti del defunto. La successione si apre al momento della morte. Ciò vuol dire che, nel momento in cui muore una persona, ...

Si può rinunciare all’eredità anche subito dopo la notifica di un atto di pagamento

Si può rinunciare all’eredità anche subito dopo la notifica di un atto di pagamento
Richieste di pagamento da parte di Equitalia o dell’Agenzia delle Entrate: non costituisce abuso di diritto o elusione fiscale il comportamento dell’erede che, solo dopo aver ricevuto la richiesta di pagamento per debiti del defunto, decida di rinunciare all’eredità. La rinuncia all’eredità è una scelta che, giustamente, viene consentita proprio per evitare di ereditare i ...

Il mio compagno è morto quando ero incinta. Mio figlio ne è erede

Il mio compagno è morto quando ero incinta. Mio figlio ne è erede
“Nel gennaio 2012, al mio sesto mese di gravidanza, è morto il mio compagno. Alla nascita di mio figlio, ho richiesto la paternità naturale, con il consenso della famiglia del mio compagno, che è stata ottenuta tramite sentenza nel luglio 2013. Il mio compagno era proprietario di un immobile che per diversi anni è stato ...

La rinuncia all’eredità salva dalla cartella esattoriale

La rinuncia all’eredità salva dalla cartella esattoriale
La VI Sezione Civile T della Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 27093 del 3 dicembre 2013 conferma un principio analogo già espresso in altre sentenze, ovvero che l’erede, ancorché avesse ricevuto la cartella esattoriale relativa ad un accertamento sul de cuius, non è tenuto al versamento né della maggiore imposta né delle sanzioni se ha fatto espressa rinuncia all’eredità. Nel caso di specie, alla mamma dell’erede ...

Dichiarazione di successione: guida alla rinuncia all’eredità

Dichiarazione di successione: guida alla rinuncia all’eredità
Anche se si è nominati come eredi dal defunto, non si è obbligati a ricevere la propria parte di eredità. Questo vuol dire che, nel caso venga effettuata regolare rinuncia, si sarà estranei a pieno titolo a quanto lasciato e, quindi, non si sarà soggetti, da un lato, al pagamento dei debiti ereditari ma, dall’altro, ...