Stop alle rassegne non in regola: è concorrenza sleale

Stop alle rassegne non in regola: è concorrenza sleale
Fare una rassegna stampa è come confezionare un vero e proprio giornale, personalizzato e in tempo reale. Ecco perché, se la società che la realizza non ha i diritti di riproduzione degli articoli, si tratta di concorrenza sleale e l’attività deve essere bloccata, sia che il servizio sia accessibile a tutti oppure che sia rivolto ...