Sentenza choc della Cassazione: “Contratto a termine illegittimo, il lavoratore va risarcito”

Sentenza choc della Cassazione: “Contratto a termine illegittimo, il lavoratore va risarcito”
Ancora non è finita. Ma in attesa della sentenza della Corte di Giustizia Ue, prevista tra luglio e settembre 2014, un principio è stato assodato, il contratto a termine non è legittimo e il lavoratore precario va risarcito. “Finalmente una disposizione che ripristina la legalità” afferma il Segretario Generale di Federistruzone, Antonio Scarpellino a Retenews24. ...