Sentenza Cedu: diritto di visita dei nonni ineliminabile

Sentenza Cedu: diritto di visita dei nonni ineliminabile
Diritto di visita dei nonni: diritto pari a quello dei genitori Una sentenza storica quella emessa dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo pochi giorni fa. Secondo la CEDU, il ruolo dei nonni è pari a quello dei genitori, almeno per quanto riguarda il diritto di visita sui nipoti. Con la conseguenza che, in caso di ...

Mantenimento del minore: se non paga il genitore spetta ai nonni

Mantenimento del minore: se non paga il genitore spetta ai nonni
Con la riforma, la mamma non autonoma economicamente ottiene che il nonno paterno si occupi del mantenimento del minore se il padre non adempie. Quando il padre separato non mantiene il figlio, a pagare deve essere il nonno paterno: l’obbligazione relativa ai mezzi di sostentamento nei confronti dei minori è fondamentale e, in base ai principi ...

Nonni accusati di stalking: primo caso in Italia

Nonni accusati di stalking: primo caso in Italia
MODENA — La domanda è come sia stato possibile arrivare a questo punto. Una donna di 42 anni, Patrizia, ha trascinato in un’aula di tribunale i due genitori, Libero e Franca, 69 e 68 anni, nonni dei suoi figli (10 e 3 anni),  accusandoli di stalking nei suoi confronti e del marito. Al centro di ...

Mantenimento dei figli dopo la separazione: se i nonni hanno un reddito più elevato dei genitori

Mantenimento dei figli dopo la separazione: se i nonni hanno un reddito più elevato dei genitori
Il mio ex marito versa un assegno di mantenimento per i nostri figli di importo modesto, sebbene sia di famiglia benestante e i suoi genitori con cui egli ora vive (ossia i nonni dei bambini) potrebbero permettersi una contribuzione superiore; è possibile chiedere una revisione dell’assegno? Per legge sono prima di tutto entrambi i genitori ...

Affido dei minori: condivisione nel mantenimento e diritti anche per i nonni

Affido dei minori: condivisione nel mantenimento e diritti anche per i nonni
Concretamente cosa prevede la legge 54/2006? E cosa vorrebbero i padri separati? Si parte dall’idea, oggi formalizzata dalla normativa, che l’affido dei minori dev’essere condiviso. Fino all’emanazione delle nuova legge l’affidamento di un figlio, nel caso fosse sopraggiunta una separazione, veniva dato in via esclusiva ad un solo genitore (quasi sempre la mamma) che rimaneva nella casa coniugale ...