Quando è legittimo licenziare un dipendente per assenza ingiustificata

Quando è legittimo licenziare un dipendente per assenza ingiustificata
L’assenteismo sul lavoro può comportare conseguenze molto negative per il lavoratore. L’azienda, infatti, potrebbe arrivare a licenziare un dipendente a causa delle sue continue assenze soprattutto quando queste provochino seri problemi organizzativi. Perché, però, il licenziamento del lavoratore assenteista sia considerato legittimo è necessario che le assenze siano ingiustificate. Vediamo dunque cosa prevede al riguardo ...

Come licenziare un dipendente. Analizziamo la giusta causa

Come licenziare un dipendente. Analizziamo la giusta causa
Come licenziare un dipendente per giusta causa? Cerchiamo di capire. Siamo certamente in uno dei temi più controversi e complessi nel rapporto tra datore di lavoro e dipendente. Un tema così “importante” da essere discusso e trattato frequentemente dalla politica e dai sindacati. In qualche modo nell’immaginario collettivo si ha la sensazione (più o meno ...

Come si configura il licenziamento illegittimo e come si ottiene un risarcimento

Come si configura il licenziamento illegittimo e come si ottiene un risarcimento
Ci troviamo di fronte ad uno dei temi più discussi e combattuti in Italia. Il licenziamento illegittimo è, a tutti gli effetti, un argomento tabù. Se ne parla nel bene e nel male fin dal 1970, anno di approvazione dello statuto dei lavoratori. Ogni anno, un susseguirsi di proposte, idee, innovazioni e dibattiti cercano di ...

Cosa bisogna sapere sul Licenziamento per giustificato motivo soggettivo

Cosa bisogna sapere sul Licenziamento per giustificato motivo soggettivo
L’art. 3 della Legge n. 604 del 1966 definisce il giustificato motivo di licenziamento. Detto riferimento normativo introduce il particolare tipo di licenziamento per giustificato motivo soggettivo che si verifica quando il datore di lavoro ravvisa nella condotta del dipendente un notevole inadempimento degli obblighi contrattuali. Gli inadempimenti vengono evidenziati in riferimento all’art. 1455 del ...

Cos’è il Licenziamento Disciplinare e quando si usa

Cos’è il Licenziamento Disciplinare e quando si usa
«Il licenziamento disciplinare è una tipologia di recesso che ricomprende sia il licenziamento per giustificato motivo soggettivo (art. 3 della legge 604/1966), vale a dire il licenziamento, con preavviso, causato da un “notevole inadempimento” del lavoratore ai suoi obblighi contrattuali, sia il licenziamento per giusta causa (art. 2119 c.c.), e cioè il licenziamento, senza preavviso, ...

Statali: in aumento i licenziamenti per assenze ingiustificate

Statali: in aumento i licenziamenti per assenze ingiustificate
Licenziare i dipendenti pubblici, come molti sostengono, non è impossibile. Nel 2013, ultimo anno per cui è disponibile un dato ufficiale, le pubbliche amministrazioni hanno mandato a casa 220 lavoratori a seguito dei 6900 procedimenti disciplinari avviati. Ed è in aumento dei licenziamenti per assenze ingiustificate. Le cifre sono state diffuse sul sito del Ministero ...

Sentenza Cassazione: licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia

Sentenza Cassazione: licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia
Lecito il licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia La sentenza di Cassazione n.18678 del 4 settembre 2014 interviene su un caso di licenziamento, introducendo una novità di rilievo: il rapporto di lavoro può essere rescisso per eccesso di assenteismo per malattia anche prima dei 365 giorni del comporto. Stabilisce che non abbiamo infatti, nel caso ...

Licenziamento per assenteismo se la condotta del lavoratore malato è scorretta 1

Licenziamento per assenteismo se la condotta del lavoratore malato è scorretta
Con sentenza n. 1777/2014, la Cassazione ha affermato la legittimità del licenziamento per assenteismo nei confronti del dipendente per lunghi periodi di malattia, qualora quest’ultimo assuma comportamenti scorretti che impediscono la prosecuzione del rapporto di lavoro. La Suprema Corte ha precisato che il recesso del datore è giustificato, in quanto la conservazione del posto durante ...

Articolo 18: le cause di licenziamento più diffuse

Articolo 18: le cause di licenziamento più diffuse
Quello relativo alle cause di licenziamento è un ambito complesso e spigoloso che, dopo la riforma Fornero, si è oltremodo complicato per effetto di nuove discipline di possibilità di allontanamento dal lavoro, oltre alla riscrittura dell’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori (L. 20 Maggio 1970, n. 300). Sono diverse le ragioni per cui un lavoratore dipendente ...

Sanità Lecce: licenziata infermiera assenteista

Sanità Lecce: licenziata infermiera assenteista
Licenziata infermiera assenteista a Lecce: i carabinieri del Nas di Lecce, al termine di un’attività di indagine nel settore sanitario per contrastare il fenomeno dell’assenteismo, hanno scoperto un’infermiera, in servizio presso un ospedale della provincia, che durante un periodo di assenza (giustificata e retribuita) motivata con certificati medici del figlio di tre anni, lavorava presso ...