Assenza ingiustificata, malattia, reperibilità e visite fiscali: le ultime sentenze

Assenza ingiustificata, malattia, reperibilità e visite fiscali: le ultime sentenze
Licenziamento al dipendente recidivo assente alla visita Inps anche se andato dal medico curante. Può essere licenziato per malattia il dipendente a cui più volte il datore di lavoro ha contestato l’assenza dalla residenza indicata, nella documentazione medica di malattia, negli orari di reperibilità per le visite fiscali. E ciò anche se, nell’ultima occasione, il ...

Assenteismo dipendenti: nel pubblico meno giorni rispetto al privato

Assenteismo dipendenti: nel pubblico meno giorni rispetto al privato
Assenteismo dipendenti: il privato batte il pubblico Il 2015 è iniziato con la polemica sull’assenteismo dei vigili romani nella notte di San Silvestro, un caso che è stato assurto – con tutte le strumentalizzazioni del caso – a paradigma di un mercato del lavoro che favorirebbe i dipendenti del pubblico impiego. Eppure uno studio compiuto ...

Sentenza Cassazione: licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia

Sentenza Cassazione: licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia
Lecito il licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia La sentenza di Cassazione n.18678 del 4 settembre 2014 interviene su un caso di licenziamento, introducendo una novità di rilievo: il rapporto di lavoro può essere rescisso per eccesso di assenteismo per malattia anche prima dei 365 giorni del comporto. Stabilisce che non abbiamo infatti, nel caso ...

Licenziamento illegittimo del dipendente malato che va a caccia

Licenziamento illegittimo del dipendente malato che va a caccia
La Cassazione, con la sentenza n. 4869, ha esaminato il caso relativo al licenziamento illegittimo di un uomo, autista e guardia giurata, che era stato visto in abiti da cacciatore nei tre giorni in cui risultava assente dal lavoro per malattia. Per la Cassazione questa circostanza però, non fa venir meno il vincolo fiduciario tra ...

Addio ad assenteismo e malattia facile nel pubblico impiego

Addio ad assenteismo e malattia facile nel pubblico impiego
L’intenzione del legislatore è quella di contrastare il fenomeno dell’ assenteismo degli impiegati della Pubblica Amministrazione. Basta ai dipendenti pubblici che si assentano dal lavoro per malattia, anche quando sono tutt’altro che malati. Tramite una circolare a firma del precedente ministro della semplificazione D’Alia, è stata introdotta una nuova certificazione per combattere l’assenteismo nel Pubblico ...

Licenziamento per assenteismo se la condotta del lavoratore malato è scorretta 1

Licenziamento per assenteismo se la condotta del lavoratore malato è scorretta
Con sentenza n. 1777/2014, la Cassazione ha affermato la legittimità del licenziamento per assenteismo nei confronti del dipendente per lunghi periodi di malattia, qualora quest’ultimo assuma comportamenti scorretti che impediscono la prosecuzione del rapporto di lavoro. La Suprema Corte ha precisato che il recesso del datore è giustificato, in quanto la conservazione del posto durante ...

Cos’è il periodo di comporto e come si calcola il suo superamento

Cos’è il periodo di comporto e come si calcola il suo superamento
Tutte le volte in cui un lavoratore dipendente è assente dal lavoro per malattia ha diritto a non esser licenziato per un periodo definito dai C.C.N.L. o dagli usi, detto “periodo di comporto”. Il lavoratore, se in malattia, non può essere licenziato. Il periodo durante il quale al datore di lavoro viene impedito appunto di ...

Le assenze dal lavoro per visite mediche sono equiparate alle assenze per malattia

Le assenze dal lavoro per visite mediche sono equiparate alle assenze per malattia
Con sentenza n. 1097 del 01.10.2013 il Tribunale di Catanzaro – I^ sezione civile lavoro e previdenza (Giudice Mascini) – ha stabilito un nuovo ed importante principio secondo il quale le assenze dal lavoro per visite mediche, accertamenti clinici preventivi e diagnostici sono equiparate, in tutto e per tutto, alle assenze per malattia, ancorché la ...