Quando è legittimo licenziare un dipendente per assenza ingiustificata

Quando è legittimo licenziare un dipendente per assenza ingiustificata
L’assenteismo sul lavoro può comportare conseguenze molto negative per il lavoratore. L’azienda, infatti, potrebbe arrivare a licenziare un dipendente a causa delle sue continue assenze soprattutto quando queste provochino seri problemi organizzativi. Perché, però, il licenziamento del lavoratore assenteista sia considerato legittimo è necessario che le assenze siano ingiustificate. Vediamo dunque cosa prevede al riguardo ...