L’ affido condiviso va garantito: il padre è capace di accudire il figlio anche se piccolo

L’ affido condiviso va garantito: il padre è capace di accudire il figlio anche se piccolo
Le condizioni relative alle modalità di affidamento di un minore in tenera età non possono basarsi sulla presunta incapacità del padre a prendersene cura: il mestiere di genitore si apprende solo con l’esercizio. Dopo la separazione, il diritto del genitore a vedere i propri figli che vivono con l’ex non può subire alcun tipo di ...

Separazioni, affido condiviso e collocazione prevalente figli

Separazioni, affido condiviso e collocazione prevalente figli
Affido Condiviso e collocazione prevalente dei figli Il decreto legislativo del 28.12.2013 n.154 ha riscritto gli articoli da 337 bis c.c. a 337 octies c.c. dando una nuova visione di ciò che dovrebbe essere la responsabilità genitoriale in tutti i casi in cui ci si trovi ad affrontare una separazione o un divorzio, consensuale o ...

Affido e mantenimento: il passaggio da affido esclusivo a condiviso non riduce l’assegno

Affido e mantenimento: il passaggio da affido esclusivo a condiviso non riduce l'assegno
Sentenza su affido e mantenimento Con sentenza n. 16649 del 22 luglio 2014, la Corte di Cassazione ha chiarito un principio di diritto in ordine alla misura dell’assegno di mantenimento in una vicenda inerente la richiesta di revisione da parte del padre obbligato, in conseguenza del passaggio dal regime di affidamento esclusivo dei figli alla ...

Cassazione: figlia minorenne affidata al padre se i rapporti con la madre sono problematici

Cassazione: figlia minorenne affidata al padre se i rapporti con la madre sono problematici
Sentenza Cassazione sull’affidamento di un minore al padre In caso di procedimento per separazione o divorzio, il giudice può legittimamente discostarsi dal principio dell’affidamento condiviso dei figli minori solo ove esso risulti pregiudizievole all’interesse del minore. È quanto afferma la Corte di Cassazione (ordinanza n. 19181 dell’11 Settembre 2014)  occupandosi del caso di un giudizio ...

Istat: in separazioni e divorzi domina affido condiviso figli

Istat: in separazioni e divorzi domina affido condiviso figli
Sia nelle separazioni che nei divorzi negli ultimi anni si è verificata una netta inversione di tendenza sull’affido dei figli. E’ quanto emerge dal report ‘Separazioni e divorzi in Italia‘ dell’Istat. Con l’entrata in vigore della legge 54/2006 è stato infatti introdotto, come modalità ordinaria, l’affido condiviso dei figli minori tra i due coniugi, che ...

Affido superesclusivo quando il genitore risulta inadeguato

Affido superesclusivo quando il genitore risulta inadeguato
Una delle più importanti riforme in materia di famiglia, introdotta da un decreto legislativo dello scorso anno (D. lgs. n. 154/13), riguarda l’annoso problema dell’affidamento dei figli in caso di separazione, introducendo il modello di “monogenitorialità”. La legge stabilisce, come regola generale, l’affidamento condiviso. In pratica, entrambi i genitori mantengono gli stessi diritti e doveri ...

Separazione: obbligo di affidamento condiviso salvo il caso di inidoneità genitoriale

Separazione: obbligo di affidamento condiviso salvo il caso di inidoneità genitoriale
L’articolo 155 codice civile sancisce il diritto del minore a mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con entrambi i genitori. Per conseguire tale risultato è previsto che in caso di separazione dei coniugi (a anche di separazione di fatto) il giudice valuti in via prioritaria che il minore venga affidato ad entrambi i genitori. Tale ...

Separazione: no all’ affidamento condiviso al genitore che non mantiene i figli

Separazione: no all’ affidamento condiviso al genitore che non mantiene i figli
Il genitore, obbligato in sede di separazione a versare un assegno di mantenimento in favore dei figli minori, rischia di perderne l’affidamento se – senza valide ragioni – omette di versare regolarmente quanto dovuto, disinteressandosi delle esigenze dei piccoli. La legge sull’ affidamento condiviso, entrata in vigore nel 2006, ha sancito il principio per cui, anche ...

Modalità di visita dei figli: chi decide?

Modalità di visita dei figli: chi decide?
Quando una coppia si separa senza riuscire a trovare un accordo sulle modalità di frequentazione dei figli, spetta al giudice stabilire una regolamentazione minima degli incontri: vediamo in che misura. Una delle questioni più spinose che si pone in una separazione matrimoniale è spesso costituita dalla decisione su tempi e modi con cui il genitore ...

Affidamento e servizi sociali: intervento in caso di separazione e divorzio

Affidamento e servizi sociali: intervento in caso di separazione e divorzio
Affidamento e servizi sociali: Separazioni e divorzi coinvolgono inevitabilmente i figli e se i genitori che si separano sono in una relazione conflittuale può rendersi indispensabile l’intervento dei Servizi Sociali per determinare l’affidamento dei figli. E’ quindi importante conoscere le procedure seguite dai Servizi Sociali nel caso in cui siano chiamati ad un’indagine in ambito ...