Nuovo pignoramento sulle auto: obbligo di consegna entro 10 giorni

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

pignoramento sulle auto

Nuovo pignoramento sulle auto dall’11 Dicembre

Dall’11 dicembre prossimo assisteremo ai nuovi pignoramenti “automatici” sulle automobili di chi non paga i propri debiti. In buona sostanza, già solo con una ricerca effettuata dal computer, collegato con il PRA, l’ufficiale giudiziario potrà individuare i veicoli di proprietà del debitore, ponendoli sotto esecuzione forzata, senza che vi sia bisogno della sua materiale presenza sul posto. Insomma, stop alla caccia al tesoro di mezzi che, spesso, venivano conservati nelle rimesse per non renderli facilmente individuabili.

Non è tutto. I nuovi procedimenti esecutivi sui veicoli incideranno anche, in modo significativo, sulla libera circolazione del mezzo. Infatti, entro 10 giorni dalla notifica del pignoramento, il debitore sarà obbligato a consegnare necessariamente il veicolo all’Istituto Vendite Giudiziarie.

Se non lo farà, interverrà la polizia in modalità forzata. Ad evidenziare questo fondamentale aspetto è stata la stessa Aci con una recente circolare.

La recente riforma della giustizia, da poco convertita in legge ha introdotto una nuova forma di pignoramento sulle auto che va ad aggiungersi a quelle già previste dal codice di procedura civile (pignoramento mobiliare, pignoramento immobiliare e pignoramento presso terzi): il pignoramento di veicoli e rimorchi.

Continua a leggere >

Fonte: laleggepertutti.it

Scopri tutti i nostri servizi di visure per il Recupero dei Crediti e acquista subito online. E’ semplice e  veloce!

Photo by Bazhuan
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rispondi