Condannato per pedofilia viene assunto come professore

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

condannato per pedofilia

Condannato per pedofilia nel 2007, per aver molestato una bambina di sette anni, di cui era “educatore”, aveva patteggiato

Una condanna di un anno e otto mesi per pedofilia. Non ha mai fatto un giorno di galera e dal 2011 è stato assunto come insegnante di ruolo in una scuola media.

Ora la famiglia della vittima, che nel frattempo ha raggiunto la maggiore età, ha deciso di rendere pubblica la vicenda. “La famiglia della mia assistita ha deciso di rendere pubblica questa vicenda vergognosa – spiega a ’24 Mattino’ l’avvocato della vittima, Paolo Ponzio – perché crede che a guardia di un pollaio non si possa mettere un lupo.

Le cause di questa situazione vanno ricercate sia nella frettolosità del patteggiamento che nella faciloneria dell’assunzione. Lo Stato continua l’avvocato – dovrebbe pensarci cento volte prima di assumere qualcuno nella scuola.

Continua a leggere >

Fonte: radio24.ilsole24ore.com

Photo by Candelwicke
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rispondi