Infedeltà e troppo lavoro: uno studio scientifico dimostra che sono connessi

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

infedeltà e troppo lavoroInfedeltà e troppo lavoro: chi lavora troppo rischia di tradire, è quello che avrebbe rivelato un recente sondaggio riguardante la felicità della vita di coppia. Il tutto deriverebbe dal poco riposo conseguente allo stakanovismo, in altre parole, chi dorme poco è più tendente ad essere un partner infedele.

Addirittura basterebbero soli 50 minuti di sonno in meno per abbassare le soglie di autocontrollo in grado di non cedere alle avances di un altro eventuale partner. In tal proposito si è espresso Noel Biderman, CEO di AshleyMadison.com, un noto sito d’incontri per persone sposate: ”Il collegamento tra infedeltà e super lavoro è di natura puramente scientifica. Uno studio pubblicato sulla Harvard University Review dimostra che la capacità di controllarsi dipende dai livelli di glucosio. Quando si esercita l’autocontrollo i livelli di glucosio diminuiscono, mentre il sonno li ripristina.

Continua a leggere >

Fonte: theblazonedpress.it

Photo by Richard Foster

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rispondi