Furti aziendali di device mobile: i dipendenti li segnalano in ritardo

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

furti aziendali mobile device

Furti aziendali e sicurezza aziendale

Mentre le sottrazioni continuano a crescere (un’impresa su 4 ne subisce), quasi la metà delle persone lascia passare almeno due giorni prima di notificarle, con gravi rischi per la sicurezza IT. E infatti il 19% delle organizzazioni segnala perdite di informazioni contenute negli smartphone e tablet rubati. I risultati di un’indagine Kaspersky Lab su 3900 responsabili di IT Security in tutto il mondo.

Dietro il crescente consenso verso la Mobility in azienda e i relativi impatti positivi sulla produttività, l’adozione a tutto campo di tablet pc, smartphone e annessi comporta anche una serie di nuovi problemi che i responsabili IT sono chiamati ad affrontare senza esitazione. La situazione, più seria di quanto comunemente si crede, emerge da un sondaggio Kaspersky Lab rivolto ai professionisti della sicurezza informatica di aziende e organizzazioni a livello globale. Il dato più allarmante è la continua crescita dei furti aziendali dei dispositivi, e soprattutto l’allungarsi del tempo medio con cui i relativi reparti IT sono capaci di reagire a questo tipo di minaccia.

Tutt’altro che tecnica la causa principale di tale ritardo, dovuto alla tendenza dei dipendenti di non avvisare in tempi rapidi il datore di lavoro quando si rendono conto del furto. Solo la metà infatti,  lo segnala in tempi brevi. Tra le imprese che hanno subito il furto di un dispositivo mobile, il 19% dichiara di aver perso anche dati aziendali, ciò significa che esiste circa una probabilità su cinque per le imprese di perdere dei informazioni importanti se un dispositivo aziendale viene sottratto.

Continua a leggere >

Fonte: wireless4innovation.it – Giuseppe Goglio

La nostra agenzia investigativa è in grado di supportare la tua azienda sia attraverso indagini su eventuali casi di infedeltà aziendale che fornendo una consulenza altamente qualificata in merito alla sicurezza informatica dei dispositivi aziendali ed una valutazione della loro vulnerabilità.

Contattaci senza impegno per avere maggiori informazioni!

Photo by Intel Free Press
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rispondi