Primo divorzio lampo in Veneto: 3 ore per dirsi addio senza giudici

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

divorzio lampo

Divorzio Lampo a Belluno

Si sono detti addio nel giro di tre ore, senza bisogno di ricorrere a un giudice e senza andare in tribunale, senza dover attendere i tempi della giustizia che in questi casi arrivano almeno a 3 mesi. È accaduto a Belluno dove due coniugi cinquantenni hanno divorziato grazie alla legge di negoziazione assistita dagli avvocati.

La nuova procedura è stata introdotta dalla prima parte della riforma della giustizia già entrata in vigore il 13 settembre scorso, e velocizza anche i tempi per mettere fine a un matrimonio consensualmente.
La hanno colta al volo la coppia, dopo 4 anni di separazione il 15 settembre, a due giorni dalla nuova legge. La notizia è stata divulgata soltanto ieri.

Le condizioni per accedere al divorzio lampo è che non vi siano figli minorenni o maggiorenni non indipendenti: gli ex coniugi hanno un solo figlio maggiorenne autosufficiente. Hanno messo fine al matrimonio in un ufficio in città con i loro avvocati in poche ore, semplicemente con una firma, grazie alle pratiche preparate dai legali.

Dopo la firma (deve farlo per legge entro dieci giorni pena sanzioni pecuniarie) il legale è andato a depositare una copia autenticata dell’accordo presso l’ufficiale di stato civile del Comune. La rapidità del divorzio, poche ore dopo l’entrata in vigore della nuova legge, ha lasciato spiazzati anche gli ufficiali di stato civile.

Continua a leggere >

Fonte: ilmessaggero.it – Olivia Bonetti

Photo by Hohum
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rispondi