Corte costituzionale: stalking, definita senza incertezza la condotta penale

Corte costituzionale: stalking, definita senza incertezza la condotta penale
MILANO. Il reato di stalking supera l’esame di costituzionalità. Con la sentenza n. 172 scritta da Marta Cartabia, la Corte costituzionale ha dichiarato infondata la questione sollevata dal tribunale di Trapani che aveva contestato la violazione del principio di determinatezza delle fattispecie penali. I giudici siciliani sottolineavano come il legislatore che ha introdotto nel Codice ...

Altro che stalking, il molestatore era la società di recupero crediti

Altro che stalking, il molestatore era la società di recupero crediti
Il debitore furetto pizzicato e la società di recupero crediti sollevata da ogni responsabilità. Cosa non si fa per evitare le società di riscossione crediti. E’ proprio il caso di dirlo, in riferimento a quanto accaduto ad un uomo di 49 anni, residente nella Piana di Lucca che tormentato dagli operatori di una società che ...

Stalking: non è necessario l’accertamento clinico per configurare il reato

Stalking: non è necessario l'accertamento clinico per configurare il reato
Stalking: non è necessario l’accertamento clinico per configurare il reato Per configurare il reato di stalking è sufficiente che gli atti persecutori incidano sulla serenità e sull’equilibrio psicologico della vittima, non essendo necessario provare il disagio psichico e il perdurante stress con certificati medici, ricadendo l’accertamento di uno “stato patologico” nel diverso reato di lesioni. ...

Lo stalking tra ex coniugi è configurabile anche senza mutamento delle abitudini di vita

Lo stalking tra ex coniugi è configurabile anche senza mutamento delle abitudini di vita
Stalking tra ex coniugi La sentenza n. 6384 della Corte di Cassazione del 20 novembre 2013 (depositata l’11 febbraio 2014 ) costituisce lo spunto per sviluppare una breve analisi sugli elementi  idonei per integrare il delitto di Atti persecutori (c.d. Stalking) ex art. 612 bis c.p.. La decisione trae origine dal ricorso presentato dal Pubblico Ministero avverso un’ordinanza del ...

Quali sono i limiti nel recupero crediti?

Quali sono i limiti nel recupero crediti?
Le società che si occupano di sollecitare i debitori devono rispettare precise regole, per garantire riservatezza e non commettere azioni di stalking. Ma quali sono i limiti nel recupero crediti? Fatta la premessa che i debiti si devono pagare, non tutti i comportamenti delle società di recupero crediti sono leciti. Infatti, periodicamente vengono segnalate alle ...

Facebook contro il Bullismo: nasce una piattaforma di prevenzione

Facebook contro il Bullismo: nasce una piattaforma di prevenzione
Facebook contro il Bullismo: attraverso una piattaforma promossa in collaborazione con Telefono Azzurro e Save the Children Italia, Facebook offre strumenti e consigli rivolti a ragazzi, genitori ed insegnanti per lottare contro il cyberbullismo. Facebook ha lanciato in Italia la Piattaforma di Prevenzione contro il Bullismo, accessibile in Italiano direttamente da questo link. Creata dagli ...

Come provare lo stalking: non servono certificati medici

Come provare lo stalking: non servono certificati medici
Come provare lo stalking ? La vittima deve provare i fatti persecutori reiterati e idonei a generare ansia, disagio e timore: non occorre la prova clinica del disagio in sé. Per provare lo stalking, la vittima non ha bisogno di dimostrare con certificati medici lo stato di ansia e timore provocatole dallo stalker. È quanto affermato ...

Cyberbullismo e stalking online: ecco come comportarsi

Cyberbullismo e stalking online: ecco come comportarsi
I casi di cyberbullismo e stalking online, cioè bullismo e molestie tra adolescenti, utilizzando tecnologie come sms, chat, mail e soprattutto social network sono sempre più diffuse, in molti si chiedono cosa sia possibile fare per tutelarsi. In risposta il Governo Letta ha effettuato un intervento legislativo nell’ambito della legge sul femminicidio, al suo interno sono ...

Stalking reciproco: configurabilità del reato

Stalking reciproco: configurabilità del reato
RECIPROCITÀ DEI COMPORTAMENTI MOLESTI – STALKING RECIPROCO – CONFIGURABILITÀ DEL REATO La reciprocità dei comportamenti molesti non esclude in assoluto la configurabilità del reato di stalking. In un caso del genere, però, all’autorità giudiziaria tocca un compito ancora più incisivo per quanto riguarda la dimostrazione dell’esistenza del danno, cioè dello stato di ansia o di ...

Lucia Annibali. Dalla violenza dello stalking alla rinascita

Lucia Annibali. Dalla violenza dello stalking alla rinascita
Per tutti era l’avvocatessa sfregiata con l’acido, un titolo che non le è mai piaciuto. A lungo tempo Lucia Annibali ha mantenuto il riserbo, ha subito i primi importanti interventi chirurgici e ha affrontato lontano dai clamori la propria ripresa. Quando ha deciso di rompere il silenzio lo ha fatto in maniera incisiva, mostrandosi in ...