I Numeri parlano chiaro: il cybercrime non può essere ignorato

I Numeri parlano chiaro: il cybercrime non può essere ignorato
Negli ultimi anni assistiamo ad un costante aumento di casi di cybercrime, tuttavia a questo non corrisponde un’aloga crescita della cyber security. Si tratta di una situazione paradossale: tutti conoscono il fenomeno del crimine informatico, sono costantemente informati dai media sulla sua pericolosità e sugli ingenti danni che può provocare ad un’azienda, ma in pochi ...

Tutte le aziende possono essere vittime di cybercrime: Ecco come e perchè

Tutte le aziende possono essere vittime di cybercrime: Ecco come e perchè
Anche le aziende che pensano di non aver informazioni interessanti per i cybercriminali possono essere vittime di cybercrime. Sempre più frequentemente le maggiori testate giornalistiche nazionali ed internazionali riportano di attività criminali, effettuate attraverso l’attacco delle reti informatiche aziendali (e non solo). Ultima in ordine di tempo, segnaliamo la vicenda del ransomware WannaCry, che ha ...

Spiare conversazioni WhatsApp per scoprire un tradimento: come fare

Spiare conversazioni WhatsApp per scoprire un tradimento: come fare
Gli odierni strumenti di comunicazione come chat e instant messaging consentono di intrattenere rapporti interpersonali con estrema semplicità e velocità e sono alla portata di chiunque abbia in dotazione un semplice smartphone. Risulta quindi evidente che, qualora si sospetti che il proprio partner abbia una storia sentimentale parallela, spiare le conversazioni WhatsApp, Facebook, Telegram, ecc. ...

Cyber spionaggio e politica: l’importanza della Cyber Security

Cyber spionaggio e politica: l’importanza della Cyber Security
Come spesso accade in questi casi, ci si rende conto dell’entità di un grosso problema quando ormai è troppo tardi. Così accade che da un momento all’altro, a sorpresa, scoppia la notizia legata alla sicurezza informatica che fa il giro del mondo per i nomi che coinvolge; nomi di politici, economisti, e altre importanti personalità ...

Furto di password aziendali: quando a compierlo sono gli stessi dipendenti

Furto di password aziendali: quando a compierlo sono gli stessi dipendenti
Per combattere il fenomeno del furto di di password aziendali e della loro vendita, ci vogliono le giuste contromisure tecnologiche, una corretta formazione e la comprensione del morale e della fedeltà dei dipendenti. Molte persone non si preoccupano più di tanto delle password personali, utilizzandone magari una sola per diversi siti o scegliendone una talmente banale ...

La crescente minaccia della steganografia in Rete

La crescente minaccia della steganografia in Rete
Steganografia: nascondere virus in file apparentemente innocui. Una forma di attacco sempre più comune Nel 2011, i ricercatori del Laboratorio di Crittografia e Sicurezza dei Sistemi di Budapest, hanno scoperto un’insolita forma di software malevolo. Questo malware si insinua nelle macchine di Microsoft Windows, raccoglie informazioni sui sistemi di controllo industriale e quindi le invia ...

Furti aziendali di device mobile: i dipendenti li segnalano in ritardo

Furti aziendali di device mobile: i dipendenti li segnalano in ritardo
Furti aziendali e sicurezza aziendale Mentre le sottrazioni continuano a crescere (un’impresa su 4 ne subisce), quasi la metà delle persone lascia passare almeno due giorni prima di notificarle, con gravi rischi per la sicurezza IT. E infatti il 19% delle organizzazioni segnala perdite di informazioni contenute negli smartphone e tablet rubati. I risultati di ...

Pedofilia: Google segnala foto sospette nell’email

Pedofilia: Google segnala foto sospette nell'email
Un uomo negli Usa è stato arrestato dopo una segnalazione fatta da Google, per delle foto pedopornografiche sulla mail. Torna la polemica sulla privacy e la sicurezza sul web John Henry Skillern di Houston, in Texas, è stato arrestato dopo che Mountain View ha mandato una segnalazione al National Center for Missing and Exploited Children: ...

Sicurezza Informatica: rischio furto di dati aziendali con i programmi Byod

Sicurezza Informatica: rischio furto di dati aziendali con i programmi Byod
I programmi Byod (Bring your own device) rendono più semplice il furto di dati aziendali e informazioni riservate coperte da copyright e segreti industriali delle aziende da parte di insider delle aziende stesse. L’allarme arriva da InsideCounsel, secondo cui si parla tanto del rischio di spionaggio industriale da paesi esteri, ma in realtà “il problema maggiore ...

Social privacy: come tutelarsi nell’era dei social network

Social privacy: come tutelarsi nell’era dei social network
Social privacy. Come tutelarsi nell’era dei social network La nuova guida del Garante Privacy per non rimanere intrappolati nelle ‘reti sociali’ Ragazzi che espongono i loro segreti più intimi e le proprio fotografie per gioco o per amore,  genitori inesperti della Rete, utenti che installano l’app sbagliata allettati dalla parola “gratis”, professionisti che mettono a ...