Addebito di separazione e assegno di mantenimento: sentenza della Cassazione

Addebito di separazione e assegno di mantenimento: sentenza della Cassazione
Sentenza Cassazione su addebito separazione e assegno di mantenimento La separazione non può essere addebitata al marito che decida di intraprendere un lungo percorso di studi durante la vita matrimoniale, né alla moglie che decida di non trasferirsi con il coniuge nella città, sede del nuovo lavoro. Inoltre, ai fini del computo dell’assegno di mantenimento, ...

Cassazione intercettazioni utilizzabili in altro procedimento solo se costituiscono corpo di reato

Cassazione intercettazioni utilizzabili in altro procedimento solo se costituiscono corpo di reato
Sentenza Cassazione su intercettazioni Con sentenza n. 32697/2014, depositata il 23 luglio scorso, la Corte di Cassazione ha precisato i limiti dell’uso delle intercettazioni telefoniche e ambientali in un procedimento diverso da quello per il quale sono state disposte (art. 270 c.p.). Il fatto – risalente a sette anni fa – vede coinvolti due carabinieri, ...

Affidamento esclusivo se il padre non provvede al mantenimento?

Affidamento esclusivo se il padre non provvede al mantenimento?
La violazione sistematica degli obblighi di cura e di sostegno perpetrata da un genitore nei confronti della prole, può costituire legittimo motivo fondante l’eccezione al regime dell’affidamento condiviso. Si è occupato della questione il Tribunale di Roma con la sentenza n. 23620 del 25.11.2013 che risulta particolarmente interessante per la esaustività degli aspetti in essa ...

Licenziamento per giusta causa e stupefacenti: sentenza della Cassazione

Licenziamento per giusta causa e stupefacenti: sentenza della Cassazione
Sentenza della Cassazione su licenziamento per giusta causa e uso di stupefacenti. Suprema Corte di Cassazione Sezione Lavoro Sentenza 6 febbraio – 26 maggio 2014, n. 11715 Presidente Stile – Relatore Tria Svolgimento del processo 1.- La sentenza attualmente impugnata respinge l’appello di AMA – Azienda Municipale Ambiente s.p.a. (d’ora in poi: AMA) avverso la ...

Come riconoscere lo stalking sui social media?

Come riconoscere lo stalking sui social media?
Come riconoscere lo stalking sui social media? Si chiama cyberstalking e, a quattro anni dall’entrata in vigore della legge sullo stalking, è la forma più frequente di vessazione psicologica che è arrivata all’attenzione dei tribunali. Mail, chat, profili social vengono analizzati dalle corti per verificare il loro grado di invasività nella vita delle vittime. Tuttavia ...

Matrimonio senza sesso per anni, lui lascia la casa: niente addebito al marito 1

Matrimonio senza sesso per anni, lui lascia la casa: niente addebito al marito
Matrimonio senza sesso per anni, lui lascia la casa: niente addebito al marito Menage familiare interrotto da tempo: l’abbandono della casa familiare è solo una conseguenza perché la convivenza era già intollerabile. È quanto emerge dalla sentenza 2539/14 della Cassazione. Il caso Lui lascia la casa coniugale e intraprende una relazione con un’altra donna. Motivo? ...

Il contenzioso della dipendente contro la Coop sbarca in Cassazione

Il contenzioso della dipendente contro la Coop sbarca in Cassazione
Il contenzioso della dipendente contro la Coop sbarca in Cassazione  La dipendente vuole vedersi riconosciuto come parte dell’orario di lavoro il tempo necessario a indossare la divisa aziendale. In primo grado i giudici avevano accolto il diritto a essere retribuita nei venti minuti impiegati ogni giorno per raggiungere lo spogliatoio, vestirsi e poi svestirsi a ...

L’ omesso mantenimento non è compensato dalla partecipazione alle spese dei figli

L' omesso mantenimento non è compensato dalla partecipazione alle spese dei figli
Confermata la condanna nei confronti di un padre che non ha effettuato il versamento di 2mila euro mensili stabilito dal giudice, a chiusura della procedura di separazione dalla coniuge, come contributo per il mantenimento dei figli minori. Indiscutibile la violazione degli obblighi di assistenza familiare. Irrilevante il fatto che l’uomo abbia provveduto a sostenere in ...

Risponde di stalking condominiale chi infastidisce e danneggia i vicini

Risponde di stalking condominiale chi infastidisce e danneggia i vicini
14.06.19 Cassazione – Risponde di Stalking condominiale chi infastidisce e danneggi i vicini di casa Rischia una condanna per stalking condominiale lo schizoide che abbandona escrementi davanti alle porte dei vicini, li vessa e li infastidisce con ogni mezzo. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza 26589 del 19 giugno 2014, ...

Si al mantenimento figli anche se l’assegno di separazione è in un’unica soluzione

Si al mantenimento figli anche se l’assegno di separazione è in un’unica soluzione
Assegno una tantum: l’accordo tra gli ex coniugi non può pregiudicare i diritti dei minori che hanno sempre diritto all’assistenza fino a quando non hanno raggiunto l’indipendenza economica. Con il divorzio consensuale, quando gli ex coniugi stabiliscono gli accordi sul mantenimento figli, possono decidere per il versamento di un assegno in un’unica soluzione (cosiddetto “una tantum”) ...