Tradimento reciproco: addebito al primo in caso di separazione

Tradimento reciproco: addebito al primo in caso di separazione
Tradimento reciproco: l’addebito della separazione spetta al primo che tradisce “Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria” recita la terza legge della dinamica. E le cose – si sa – vanno così anche quando si ha a che fare con marito e moglie, specie in momenti di crisi. Perché, se è vero che, ...

L’onere della prova spetta alla moglie infedele

L'onere della prova spetta alla moglie infedele
Spetta a chi eccepisce l’inefficacia dell’infedeltà quale causa di addebito della separazione, l’onere della prova, ossia provare la mancanza del nesso causale tra la relazione extraconiugale e la compromissione del rapporto nuziale, nonché l’anteriorità della crisi matrimoniale all’accertata infedeltà. Lo ha affermato la Cassazione, con la sentenza 16172/14. Il caso Il Tribunale dichiarava la separazione ...

Nessuna condanna per stalking se l’imputato agisce nell’interesse del figlio

Nessuna condanna per stalking se l'imputato agisce nell'interesse del figlio
Nessuna condanna per stalking: impossibile ignorare la prova documentale in base alla quale possono emergere il diritto del padre a vedere il minore e la provocazione dell´ex moglie Non rischia la condanna il presunto stalker che depositò agli atti la prova documentale e, insieme alle argomentazioni circa il diritto di vedere la figlia minore, non ...

Sentenza Cassazione: registrare le telefonate dei figli è reato

Sentenza Cassazione: registrare le telefonate dei figli è reato
Sentenza Cassazione n. 41192 – è reato registrare le telefonate dei figli La Cassazione spesso ci ha fatto notare come un matrimonio finito male il più delle volte non cessa con la sentenza di separazione o di divorzio ma origina numerosi altri procedimenti (penali e civili) tra gli ex coniugi in cui inevitabilmente si finisce ...

Il marito non paga il mutuo della casa familiare assegnata alla moglie: è reato

Il marito non paga il mutuo della casa familiare assegnata alla moglie: è reato
E’ reato non pagare il mutuo della casa familiare assegnata alla ex moglie In un procedimento di separazione coniugale veniva assegnata alla sig.ra R.M.A. la casa familiare con collocamento dei figli minori presso quest’ultima e con determinazione di un assegno di mantenimento per la moglie e per la prole. Tuttavia, il marito, nonché padre di ...

Affido e mantenimento: il passaggio da affido esclusivo a condiviso non riduce l’assegno

Affido e mantenimento: il passaggio da affido esclusivo a condiviso non riduce l'assegno
Sentenza su affido e mantenimento Con sentenza n. 16649 del 22 luglio 2014, la Corte di Cassazione ha chiarito un principio di diritto in ordine alla misura dell’assegno di mantenimento in una vicenda inerente la richiesta di revisione da parte del padre obbligato, in conseguenza del passaggio dal regime di affidamento esclusivo dei figli alla ...

Assenze tattiche dal lavoro: vietato il ponte quando la malattia segue i giorni di riposo

Assenze tattiche dal lavoro: vietato il ponte quando la malattia segue i giorni di riposo
Assenze tattiche dal lavoro: si rischia il licenziamento Sì al licenziamento se la mancata presenza è strategicamente a macchia di leopardo: punito lo scarso rendimento. Week-end lungo? Scatta il licenziamento. Secondo, infatti, una sentenza della Cassazione, l’assenteista tattico che – guarda caso – si ammala puntualmente prima o dopo i giorni di riposo lede, così ...

Risarcimento danni se la ex moglie parla male del papà ai figli

Risarcimento danni se la ex moglie parla male del papà ai figli
Parlare male ai propri figli dell’altro genitore, dopo la separazione, può far scattare, a favore di quest’ultimo e del figlio stesso, il risarcimento danni. I figli non sono strumenti attraverso i quali canalizzare il proprio odio nei confronti dell’ex, non sono uno strumento di ritorsione per un matrimonio mal riuscito. I bambini sono casse di ...

Sentenza Cassazione: la prima casa è impignorabile da parte di Equitalia 1

Sentenza Cassazione: la prima casa è impignorabile da parte di Equitalia
Cassazione: prima casa impignorabile per Equitalia, con valore retroattivo La norma che impedisce a Equitalia l’espropriazione della prima casa è applicabile a tutti i procedimenti di esecuzione in corso, anche se posti in essere in un momento precedente alla sua emanazione. Ciò nonostante il parere del Mef volgesse in senso espressamente contrario. Il pignoramento della ...

Sentenza Cassazione: matrimonio breve e assegno di mantenimento

Sentenza Cassazione: matrimonio breve e assegno di mantenimento
Matrimonio Breve e assegno di mantenimento: ecco il testo della sentenza Corte di Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza n. 18722 del 4 Settembre 2014. Al termine del procedimento di divorzio, il giudice può legittimamente riconoscere alla ex moglie che guadagna 16 volte meno del marito un assegno di mantenimento di soli 200 euro mensili. Lo chiarisce la Corte ...