Ansia da stalking: per dimostrarla non è necessaria l’esistenza di cure farmacologiche

Ansia da stalking: per dimostrarla non è necessaria l’esistenza di cure farmacologiche
In tema di atti persecutori, la prova del reato di aver causato alla persona offesa un grave e perdurante stato di ansia e paura, può essere ancorata ad elementi sintomatici di tale turbamento psicologico ricavabili dalle dichiarazioni della stessa vittima del reato, dai suoi comportamenti conseguenti alla condotta posta in essere dall’agente ed anche da ...

Accettazione tacita eredità per chi non fa l’inventario in 3 mesi

Accettazione tacita eredità per chi non fa l'inventario in 3 mesi
Senza l’adempimento nei tre mesi dall’apertura della successione, chi è nel possesso dei beni si considera erede puro e semplice. L’erede che ha il possesso dei beni ereditari deve effettuare l’inventario di tali beni entro tre mesi dall’apertura della successione, a prescindere dalla dichiarazione di accettazione dell’eredità. Diversamente, il suo comportamento verrà considerato come accettazione ...

Investigazione su dipendente: lecita in caso di furto

Investigazione su dipendente: lecita in caso di furto
Investigazioni sui Dipendenti: sentenza Cassazione La sentenza della Corte di Cassazione n. 25674, del 4 dicembre 2014, si inserisce in un solco tracciato da un orientamento ormai consolidato che ritiene leciti i controlli datoriali effettuati a mezzo di agenzia investigativa per verificare gli illeciti del lavoratore che non riguardino il mero inadempimento della prestazione, ma ...

Cassazione: pedinare la moglie non è reato

Cassazione: pedinare la moglie non è reato
Pedinare la moglie non è un crimine Il detective investigatore privato che non svolge attività imprenditoriale non deve avere la licenza del Prefetto. Il marito ben può pedinare la moglie o incaricare un’altra persona di farlo per conto suo, senza per questo commettere alcun reato (tantomeno quello di investigazioni abusive). Infatti, sebbene la legge stabilisca ...

Cassazione: il ruolo dei testimoni nell’addebito di separazione per infedeltà

Cassazione: il ruolo dei testimoni nell'addebito di separazione per infedeltà
ROMA – La Corte di Cassazione ancora una volta è intervenuta nell’ambito dei rapporti familiari e coniugali, sferzando un altro duro colpo all’infedeltà coniugale e sancendo indirettamente l’inviolabilità del vincolo matrimoniale, e le dure conseguenze per l’omesso rispetto di tutti quegli obblighi discendenti da detto “contratto”. Infatti, gli Ermellini con la sentenza n. 24157 del ...

Multa da autovelox: senza prove è nulla anche se è visibile

Multa da autovelox: senza prove è nulla anche se è visibile
Sentenza su multa da autovelox Non è sufficiente la verbalizzazione degli agenti della polizia municipale che attesta che l’accertamento era in regola e la postazione mobile dell’autovelox fosse visibile a tutti i veicoli in transito: l’affermazione contenuta nel verbale, secondo quanto si può leggere nella significativa sentenza 246/14, pubblicata dal giudice di pace di Vasto, ...

E’ possibile provare l’infedeltà coniugale con una relazione investigativa

E’ possibile provare l’infedeltà coniugale con una relazione investigativa
E’ legale provare l’infedeltà coniugale con un investigatore privato La Cassazione del 23.05.2014 n.11516 ha ammesso (e considerato lecita) la relazione investigativa (e le fotografie in questa contenute) redatta da un investigatore incaricato dall’altro coniuge al fine di provare l’infedeltà coniugale ed addebitare la separazione all’altro coniuge La fine del matrimonio, soprattutto quando non è consensuale, ...

Sentenza Cassazione: licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia

Sentenza Cassazione: licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia
Lecito il licenziamento per eccesso di assenteismo per malattia La sentenza di Cassazione n.18678 del 4 settembre 2014 interviene su un caso di licenziamento, introducendo una novità di rilievo: il rapporto di lavoro può essere rescisso per eccesso di assenteismo per malattia anche prima dei 365 giorni del comporto. Stabilisce che non abbiamo infatti, nel caso ...

Pignoramento di Equitalia su un immobile ereditato

Pignoramento di Equitalia su un immobile ereditato
Pignoramento di Equitalia su un immobile ereditato Esecuzione forzata immobiliare esattoriale: acquisto tramite eredità del bene pignorato e accettazione tacita dell’eredità. In materia di espropriazione immobiliare esattoriale, qualora Equitalia sottoponga a pignoramento il diritto di proprietà che il debitore vanta su un immobile a lui pervenuto tramite eredità e quest’ultimo non abbia ancora trascritto l’accettazione ...

Assenteisti prosciolti se il danno allo Stato è minore di 80 euro

Assenteisti prosciolti se il danno allo Stato è minore di 80 euro
Assenteisti Prosciolti: 20 dipendenti del Ministero dello Sviluppo Economico uscivano in orario di lavoro per la spesa o la palestra. Bologna, 24 ottobre 2014 – Fate pure gli assenteisti, purché vi fermiate sotto la soglia degli ottanta euro di danno allo Stato. In tal caso, infatti, il vostro comportamento non sarà penalmente rilevante. Per voi non ci ...