Come può essere accertata l’accettazione tacita dell’eredità?

Come può essere accertata l'accettazione tacita dell'eredità?
Come può essere accertata l’accettazione tacita dell’eredità? Se il chiamato all’eredità è un debitore, il suo creditore ha spesso interesse alla trascrizione dell’accettazione dell’eredità per poter portare a termine l’azione esecutiva. Per quanto riguarda l’accettazione esplicita, o espressa, dell’eredità, essa opera in base alla dichiarazione del chiamato contenuta in un atto pubblico ovvero in una ...

Si può rinunciare all’eredità anche subito dopo la notifica di un atto di pagamento

Si può rinunciare all’eredità anche subito dopo la notifica di un atto di pagamento
Richieste di pagamento da parte di Equitalia o dell’Agenzia delle Entrate: non costituisce abuso di diritto o elusione fiscale il comportamento dell’erede che, solo dopo aver ricevuto la richiesta di pagamento per debiti del defunto, decida di rinunciare all’eredità. La rinuncia all’eredità è una scelta che, giustamente, viene consentita proprio per evitare di ereditare i ...

Eredità in caso di separazione e divorzio

Eredità in caso di separazione e divorzio
Eredità in caso di separazione e divorzio Il legame matrimoniale costituisce uno dei principali presupposti che permette al coniuge di assumere la qualifica di erede in caso di morte del suo congiunto, e così di partecipare alla ripartizione dei suoi beni. Nei casi di crisi matrimoniale, la posizione del coniuge (o dell’ex coniuge) nei confronti ...

I milionari che non lasceranno nulla in eredità ai figli

I milionari che non lasceranno nulla in eredità ai figli
Fa un po’ effetto sentire che un padre milionario decida di non lasciare neanche un centesimo in eredità ai propri figli, una volta che passerà a miglior vita. La storia, che riporta il Guardian, racconta della scelta di John Roberts, amministratore delegato di ao.com, rivenditore online specializzato in elettrodomestici da cucina, che ha deciso di ...

Rintraccio Eredi inconsapevoli: chi se ne occupa?

Rintraccio Eredi inconsapevoli: chi se ne occupa?
Nel nostro ordinamento non esiste una norma che in assenza di testamento individui un responsabile del rintraccio eredi del defunto. “Un dubbio per il quale non sono riuscita a trovare risposta. Quando un individuo muore non è detto che tutti i possibili interessati alla successione ne vengano a conoscenza: potrebbe risiedere in altra nazione o ...

Le donazioni in vita possono sostituire l’eredità?

Le donazioni in vita possono sostituire l'eredità?
E’ vero che le donazioni in vita possono essere un valido sostituto alla “classica” eredità o testamento? Che sia un appartamento o un “gruzzolo” più o meno consistente, sempre più persone scelgono di fare una donazione “in vita” (piuttosto che lasciare l’eredità) a figli, nipoti, parenti, amici. Ecco quello che occorre sapere. Che cos’è – La ...

Scopre l’eredità di 5 milioni di euro grazie al fisco

Scopre l'eredità di 5 milioni di euro grazie al fisco
Qualche volta il fisco porta buone notizie. E’ successo ad Aosta, dove un sessantenne ha scoperto di possedere, tramite un’eredità ai figli minorenni, cinque milioni di euro soltanto dopo che il fisco gli ha contestato un’evasione per quel patrimonio arrivato “a sua insaputa” dieci anni prima. L’uomo solo nel 2012 scopre che ai suoi due figli, orfani di madre, ...

Denuncia di successione: risparmiare sulle tasse con i benefici prima casa

Denuncia di successione: risparmiare sulle tasse con i benefici prima casa
Oggi parliamo della possibilità di richiedere i benefici prima casa in sede di denuncia di successione. La legge italiana  richiede che, entro un anno dalla morte, venga presentata una denuncia di successione che  elenchi di quali beni immobili, crediti, conti correnti o titoli, il defunto fosse titolare. Nella predetta denuncia risulterà pertanto indicato l’intero patrimonio della ...

Eredità digitale: quando l’iPad muore con te

Eredità digitale: quando l'iPad muore con te
Il mondo del digitale ha molto a che fare anche con quello dell’Al di là. Questione di usura: quella dei beni virtuali è infinitamente minore rispetto alla nostra. Dunque si pone la questione di quale fine può fare il nostro ecosistema digitale crescente al momento della dipartita. È un problema di diritti, a vari livelli. ...

Donazioni ed eredità legittima: i diritti dei figli

Donazioni ed eredità legittima: i diritti dei figli
Bologna, 1 marzo 2014 – Circa 10 anni fa i miei genitori, tuttora in vita, hanno venduto la loro casa e ne hanno acquistata un’altra in usufrutto vitalizio con nuda proprietà ai miei due fratelli. Io non ho voluto partecipare alla vendita. Il prezzo è stato pagato in parte con i soldi della vendita e in ...