Ue, antidumping su biodiesel contro la concorrenza sleale

Ue, antidumping su biodiesel contro la concorrenza sleale
E’ in vigore da oggi un balzello antidumping sul biodiesel argentino ed indonesiano. Si tratta di una misura provvisoria che prevede un dazio tra il 9,6% e il 10,6% per il biocarburante che viene esportato in Europa a prezzi mantenuti bassi in maniera artificiale. La Commissione europea, sollecitata dall’EEB (European Biodiesel Board) ad indagare sulle ...

Concorrenza sleale e tour operator: serve un contrasto all’abusivismo

Concorrenza sleale e tour operator: serve un contrasto all'abusivismo
Maggiori controlli da parte degli organismi deputati al controllo, in particolare delle Province che rilasciano le licenze e hanno il compito di vigilare, dei Comuni e della guardia di finanza, ma anche maggiore attenzione e pesanti sanzioni al fine di arginare un fenomeno che rappresenta per il comparto una vera e propria piaga.   “All’approssimarsi ...

Coldiretti: raddoppia l’importazione di falsi prodotti tipici

Coldiretti: raddoppia l'importazione di falsi prodotti tipici
I rischi del low cost riguardano anche le imitazioni dei nostri prodotti piu’ tipici come il parmigiano Reggiano e il Grana Padano che soffrono la concorrenza sleale dei similgrana le cui importazioni in Italia sono raddoppiate negli ultimi dieci anni. E’ quanto emerge dal primo dossier sui “Rischi dei cibi low cost” presentato dalla Coldiretti ...

E’ concorrenza sleale anche se si usa il marchio celebre in altri settori merceologici

E' concorrenza sleale anche se si usa il marchio celebre in altri settori merceologici
Non è necessaria l’identità del settore merceologico per inibire l’uso di un marchio celebre su altri prodotti: basta dimostrare la potenziale confusione del consumatore. Il marchio celebre – quello cioè che ha raggiunto un particolare livello di notorietà – ha una tutela maggiore rispetto agli altri marchi. Infatti il titolare può impedire che esso venga ...

Bruxelles: misure di difesa commerciale dei prodotti comunitari contro la concorrenza sleale

Bruxelles: misure di difesa commerciale dei prodotti comunitari contro la concorrenza sleale
Bruxelles pensa a nuove misure di difesa commerciale per i prodotti comunitari, schiacciati dalla concorrenza sleale dei Paesi in via di sviluppo. In una comunicazione di una settimana fa inviata al Consiglio e al Parlamento europeo, la Commissione europea evidenzia la necessità di rivedere norme “vecchie di 15 anni” per tornare a tutelare in modo ...

Google accusata di concorrenza sleale

Google accusata di concorrenza sleale
Nokia sul piede di guerra contro Google ed unita, nella lotta, alla coalizione Fairsearch.org che comprende 17 membri tra i quali figura anche Microsoft. La coalizione, che accusa Google di concorrenza sleale nel mercato dei dispositivi mobili e dei servizi connessi, è rapidamente passata dalla manifestazione di intenti ai provvedimenti concreti e si è rivolta alla ...

Cina: rischio di concorrenza sleale sul vino imbottigliato

Cina: rischio di concorrenza sleale sul vino imbottigliato
«La Cina non è vicina al business del vino italiano e la Ferrari, da sola, non basta, nonostante le recenti vittorie sportive, a imporre la leadership del “made in Italy” nel Paese della Grande Muraglia. Lì, infatti, si stanno sviluppando marchingegni commerciali che rischiano di affossare l’enologia italiana». La denuncia di Franco Giaquinta, direttore di ...

Concorrenza sleale: controlli Ue su Apple

Concorrenza sleale: controlli Ue su Apple
Gli occhi del Congresso sulle casse del gruppo, il calo a Wall Street, la concorrenza di Samsung. L’anno nero di Apple si arricchisce di una altro intoppo: Bruxelles starebbe indagando sulla Mela per concorrenza sleale. E’ quanto scrive il Financial Times. L’Ue ha inviato alle compagnie telefoniche un questionario per accertare se la società guidata da ...

Non c’è concorrenza sleale se il notaio percepisce compensi inferiori ai minimi tariffari

Non c’è concorrenza sleale se il notaio percepisce compensi inferiori ai minimi tariffari
Nella decisione in commento del 17 aprile 2013, n. 9358, i giudici della Corte, nella sezione lavoro, hanno precisato che il notaio che, quando anche offra la propria prestazione lavorativa ad onorari e compensi più contenuti (1) non pone in essere (solamente per ciò) un comportamento di illecita concorrenza. Ricordando precedenti sul tema (2) nella ...

Padova, «falsi» spritz all’Aperol: Giudice condanna otto bar

Padova, «falsi» spritz all'Aperol: Giudice condanna otto bar
PADOVA – Un caso di concorrenza sleale Otto decreti penali di condanna, ciascuno da 750euro, sono stati emessi dal giudice per le indagini preliminari Lara Fortuna, nei confronti di otto locali di Padova e provincia finiti sotto inchiesta nel novembre del 2011 per aver venduto ai proprio clienti degli aperitivi che a listino comparivano come ...