Facciamo chiarezza sull’Assegno Mantenimento per Figli

Facciamo chiarezza sull’Assegno Mantenimento per Figli
Quando parliamo di assegno mantenimento figli, inevitabilmente tocchiamo una sfera, quella della famiglia, caratterizzata da molteplici sfumature. Quello del genitore è forse uno dei ruoli più difficili da apprendere. Se da un lato, non esistono regole universali, dall’altro esistono dei doveri, sanciti dal nostro codice civile a cui dobbiamo fare riferimento dal momento in cui ...

Come si determina l’assegno di mantenimento

Come si determina l’assegno di mantenimento
Qualora sopraggiunga nella vita di una famiglia una situazione di separazione o divorzio, è spesso necessario che uno dei due coniugi venga obbligato a versare all’altro un assegno di mantenimento mensile al fine di garantire un tenore di vita paragonabile a quello condotto prima della separazione. Ma come si calcola l’assegno di mantenimento in caso ...

Come calcolare l’assegno di mantenimento figli

Come calcolare l’assegno di mantenimento figli
I figli rappresentano sempre la parte che subisce i danni maggiori dalla separazione di due coniugi; il mantenimento dei figli coinvolge anche aspetti economici, aggiungendo ulteriori tensioni ad una situazione già drammatica dal punto di vista della prole coinvolta. Ma come si fa a stabilire l’assegno di mantenimento? Quali sono i parametri che stabiliscono il ...

Assegno Divorzile: cos’è e quando richiederlo

Assegno Divorzile: cos’è e quando richiederlo
La fine di un rapporto matrimoniale porta con sé tantissime conseguenze di varia natura; si va da quelle di tipo emotivo (si pensi all’interruzione dei rapporti genitoriali continuativi da parte di uno dei due coniugi) e quelle di tipo patrimoniale ed economico. In questo contesto la legge italiana tende a tutelare la parte che ha ...

Cassazione: assegno di separazione e divorzio e sopraggiunta eredità

Cassazione: assegno di separazione e divorzio e sopraggiunta eredità
Corte di Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza n. 4285 del 3 marzo 2015 su assegno di separazione e divorzio. E’ principio affermato da giurisprudenza costante e risalente che obiettivo dell’istituto dell’assegno di mantenimento sia quello di consentire al coniuge “parte debole” di mantenere il medesimo tenore di vita goduto in pendenza di matrimonio. E’ anche ...

Mantenimento figlio maggiorenne: può richiederlo anche il genitore affidatario

Mantenimento figlio maggiorenne: può richiederlo anche il genitore affidatario
A tutelare i diritti dei minorenni ci devono pensare mamma e papà. Sono questi, infatti, che agiscono in giudizio per conto dei figli, almeno fino alla loro maggiore età. Quando poi la prole cresce, e supera i 18 anni, si dice che acquista la cosiddetta “capacità processuale”, ossia il potere di stare in causa da ...

Cassazione: conti correnti e assegno di mantenimento

Cassazione: conti correnti e assegno di mantenimento
Corte di Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza n. 1264 del 26 Gennaio 2015. Se, a seguito di intervenuta separazione personale dei coniugi, il marito movimenta i conti correnti a lui intestati, tanto basta per fondare la decisione del giudice di quantificare l’assegno di mantenimento – destinato, nel caso di specie, sia alla sussistenza della moglie ...

Nasce “Papà non sei più solo”, Onlus per la tutela dei padri separati

Nasce
La Onlus “Papà non sei più solo” nasce per la salvaguardia e la tutela dei padri separati, un problema che in Italia viene preso poco in considerazione, specialmente nei casi di separazione dove in famiglia ci sono dei minori, l’affidamento e le regolamentazioni sono a dir poco drammatici. Spesso nella suddivisione dei diritti e dei ...

Separazione e divorzio: si può rinunciare all’assegno di mantenimento?

Separazione e divorzio: si può rinunciare all’assegno di mantenimento?
Non tutto può essere oggetto di accordo: alcune linee guida in merito alla possibilità di rinuncia all’assegno. Molto spesso i coniugi credono di essere liberi di decidere il contenuto da dare ad eventuali accordi di separazione o divorzio, specie quando dal matrimonio non sono nati figli. In realtà, tale diritto è sempre condizionato al fatto ...

Minori contesi: no allo spostamento unilaterale della residenza

Minori contesi: no allo spostamento unilaterale della residenza
Il Tribunale ordinario di Torino, nell’ambito del procedimento di affidamento di figli nati fuori dal matrimonio, afferma che, anche in caso di cessazione della convivenza, le decisioni di maggiore importanza, come quella di trasferire la residenza anagrafica dei minori contesi, devono essere assunte di comune accordo tra i genitori. Il caso: la coppia torinese convivente ...