Diffamazione su Facebook: a processo per un commento

Diffamazione su Facebook: a processo per un commento
Il caso della giornalista Marina Morpurgo, che ha criticato sul suo profilo una campagna pubblicitaria con protagonista una bambina, arriva in tribunale. E a rischio è la libertà di espressione. Sulla propria bacheca di Facebook, accessibile solo agli amici, è lecito esprimere liberamente un giudizio motivato di sdegno e riprovazione nei confronti di qualcuno o ...

Cassazione: può essere licenziato il dipendente che invia a terzi file dell’azienda anche se sono acquistabili via internet

Cassazione: può essere licenziato il dipendente che invia a terzi file dell'azienda anche se sono acquistabili via internet
Sentenza Cassazione su licenziamento dipendente scorretto Può essere legittimamente licenziato per giusta causa il dipendente che utilizzando l’e-mail di servizio invia a terzi file dell’azienda che sono destinati alla vendita. Lo afferma la Corte di Cassazione con la sentenza n. 57/2014, spiegando che tale comportamento fa venire meno il rapporto di fiducia con il datore ...

Infedeltà e tradimenti: donne sensibili a quelli platonici, gli uomini a quelli fisici

Infedeltà e tradimenti: donne sensibili a quelli platonici, gli uomini a quelli fisici
Su infedeltà e tradimenti si dibatte da sempre: rappresentano uno degli aspetti non meno conflittuali della guerra tra i sessi, se vogliamo definire così le differenze tra uomini e donne quando vengono in conflitto. Su questo argomento è stato condotto uno studio anche da parte degli psicologi della Chapman University che hanno coinvolto circa 64mila ...

Spyware e tradimento: quando l’amore finisce in tragedia

Spyware e tradimento: quando l'amore finisce in tragedia
Spyware e tradimento: con il boom degli spyware per smartphone scoprire il tradimento è più facile, ma cresce la violenza domestica: in Gran Bretagna il 41% delle vittime ha il telefono sotto controllo. Non mettete la tecnologia tra moglie e marito. S’è cominciato spiando l’elenco delle telefonate fatte e ricevute e spulciando gli sms. Poi ...

Nuove norme Ue per proteggere vittime di violenza e stalking

Nuove norme Ue per proteggere vittime di violenza e stalking
Con le nuove norme Ue, gli ordini di restrizione, protezione e allontanamento emessi in uno Stato membro potranno essere riconosciuti rapidamente in tutti gli altri Paesi Ue con una semplice certificazione. Jourova: “Così le vittime potranno andare avanti con la propria vita e muoversi in sicurezza”. A partire da questa domenica, chi è stato vittima ...

Eredità su Facebook: cosa succede al tuo account se muori?

Eredità su Facebook: cosa succede al tuo account se muori?
Oltre all’eredità materiale, a breve dovremo fare i conti anche con l’eredità digitale e con le tracce che i nostri parenti, prima della dipartita, hanno lasciato sul web. Sembra un problema di poco conto e, invece, di tanto dovranno a breve occuparsi professionisti “ad hoc”. Di certo, per chi muore, l’ultimo problema è pensare al ...

Il datore di lavoro e la lotta all’assenteismo e la privacy

Il datore di lavoro e la lotta all'assenteismo e la privacy
Fino a che punto si possono spingere i controlli del datore di lavoro per prevenire ed evitare l’assenteismo ingiustificato? Le cause profonde dell’assenteismo ingiustificato possono essere varie e magari di natura sociale, legate allo stress della condizione lavorativa, a rapporti difficili con il datore di lavoro, con i dirigenti o con i colleghi, a un ...

Manuale Antistalking: come difendersi da uno stalker?

Manuale Antistalking: come difendersi da uno stalker?
Come difendersi da uno stalker? Di stalking si parla e si legge tanto ma, come spesso accade con ciò che fa paura, si tende a minimizzare e a vedere nelle diverse forme di persecuzione che il vocabolo racchiude, solo manifestazioni sentimentali un filo esasperate. Non è così e lo spiega bene Costanza Jesurum, psicoterapeuta di ...

Assenteismo dipendenti: nel pubblico meno giorni rispetto al privato

Assenteismo dipendenti: nel pubblico meno giorni rispetto al privato
Assenteismo dipendenti: il privato batte il pubblico Il 2015 è iniziato con la polemica sull’assenteismo dei vigili romani nella notte di San Silvestro, un caso che è stato assurto – con tutte le strumentalizzazioni del caso – a paradigma di un mercato del lavoro che favorirebbe i dipendenti del pubblico impiego. Eppure uno studio compiuto ...

Infedeltà coniugale: separazione addebitata a chi ha tradito per primo

Infedeltà coniugale: separazione addebitata a chi ha tradito per primo
La Cassazione civile, con l’ordinanza 13 ottobre 2014, n. 21596 ha respinto il ricorso di un uomo al quale era stata addebitata la separazione, pur essendo stato accertato in giudizio che anche la moglie aveva violato il dovere di fedeltà. L’uomo, infatti, aveva intrattenuto una lunga relazione con un’altra donna, poi interrotta e ripresa successivamente a ridosso ...