Istat: in separazioni e divorzi domina affido condiviso figli

Istat: in separazioni e divorzi domina affido condiviso figli
Sia nelle separazioni che nei divorzi negli ultimi anni si è verificata una netta inversione di tendenza sull’affido dei figli. E’ quanto emerge dal report ‘Separazioni e divorzi in Italia‘ dell’Istat. Con l’entrata in vigore della legge 54/2006 è stato infatti introdotto, come modalità ordinaria, l’affido condiviso dei figli minori tra i due coniugi, che ...

Licenziamento per giusta causa e stupefacenti: sentenza della Cassazione

Licenziamento per giusta causa e stupefacenti: sentenza della Cassazione
Sentenza della Cassazione su licenziamento per giusta causa e uso di stupefacenti. Suprema Corte di Cassazione Sezione Lavoro Sentenza 6 febbraio – 26 maggio 2014, n. 11715 Presidente Stile – Relatore Tria Svolgimento del processo 1.- La sentenza attualmente impugnata respinge l’appello di AMA – Azienda Municipale Ambiente s.p.a. (d’ora in poi: AMA) avverso la ...

Violenza sulle donne: il progetto la “valigia di salvataggio”.

Violenza sulle donne: il progetto la
Un progetto dell’associazione Salvamamme. All’interno del bagaglio abbigliamento, una nuova sim per il telefono, un rifugio provvisorio e tranquillo, consigli legali e supporto psicologico offerti gratuitamente da professionisti e volontari, tra cui anche poliziotti in pensione. L’attrice Barbara De Rossi: “Trovo che le modifiche apportate alla legge nell’agosto 2013 sullo stalking e sulla violenza sulle ...

Sicurezza Informatica: rischio furto di dati aziendali con i programmi Byod

Sicurezza Informatica: rischio furto di dati aziendali con i programmi Byod
I programmi Byod (Bring your own device) rendono più semplice il furto di dati aziendali e informazioni riservate coperte da copyright e segreti industriali delle aziende da parte di insider delle aziende stesse. L’allarme arriva da InsideCounsel, secondo cui si parla tanto del rischio di spionaggio industriale da paesi esteri, ma in realtà “il problema maggiore ...

Denunciata dalla Polizia Municipale per un post su Facebook

Denunciata dalla Polizia Municipale per un post su Facebook
Denunciata dalla Polizia Municipale per un post su Facebook Dopo aver preso una multa di 168 euro per alcune violazioni del codice della strada, ha commentato su Facebook l’episodio scrivendo offese e accuse agli agenti della polizia municipale. Una donna di 36 anni, professionista residente a Piacenza, è stata denunciata per il reato di diffamazione ...

Come riconoscere lo stalking sui social media?

Come riconoscere lo stalking sui social media?
Come riconoscere lo stalking sui social media? Si chiama cyberstalking e, a quattro anni dall’entrata in vigore della legge sullo stalking, è la forma più frequente di vessazione psicologica che è arrivata all’attenzione dei tribunali. Mail, chat, profili social vengono analizzati dalle corti per verificare il loro grado di invasività nella vita delle vittime. Tuttavia ...

Vigile di Milano in malattia fa il bagnino in Calabria: le foto su Facebook lo incastrano

Vigile di Milano in malattia fa il bagnino in Calabria: le foto su Facebook lo incastrano
Vigile di Milano in malattia fa il bagnino in Calabria: le foto su Facebook lo incastrano Il vigile di Milano è stato condannato a un anno e mezzo di reclusione e 800 euro di multa per truffa. Un anno e tre mesi e sette mesi, oltre a sanzioni pecuniarie, per i due medici che avevano ...

Matrimonio senza sesso per anni, lui lascia la casa: niente addebito al marito 1

Matrimonio senza sesso per anni, lui lascia la casa: niente addebito al marito
Matrimonio senza sesso per anni, lui lascia la casa: niente addebito al marito Menage familiare interrotto da tempo: l’abbandono della casa familiare è solo una conseguenza perché la convivenza era già intollerabile. È quanto emerge dalla sentenza 2539/14 della Cassazione. Il caso Lui lascia la casa coniugale e intraprende una relazione con un’altra donna. Motivo? ...

Stalking e maltrattamenti: niente carcere per pene inferiori ai 3 anni

Stalking e maltrattamenti: niente carcere per pene inferiori ai 3 anni
Nel nuovo decreto per il risarcimento ai detenuti, divenuto operativo il 28 giugno 2014 e scritto per affrontare l’emergenza del sovraffollamento delle carceri, si affronta anche la tematica dello stalking. NIENTE CUSTODIA CAUTELARE PER IL REATO DI STALKING – Secondo quanto previsto dalla disposizione, infatti, non sarà più applicabile la custodia cautelare per i reati di ...

Eredità digitale, social ed email: cosa succede dopo la morte?

Eredità digitale, social ed email: cosa succede dopo la morte?
Eredità digitale, social ed email: cosa succede dopo la morte? Su Facebook ci sono 3 milioni di account di persone scomparse, se fosse un luogo reale sarebbe due volte il cimitero di Ohlsdof, in Germania, il più grande d’Europa. Si stima che sul social network di Mark Zuckerberg entro il 2065 gli account dei defunti ...